Visualizzazioni totali

martedì 15 maggio 2012

Caivano: Presentate al Sindaco dott. Tonino Falco le seguenti domande.


 

Caivano: Presentate al Sindaco Falco le seguenti Domande:


La prima: Sindaco Falco, ci può delucidare in merito alla questione "Governo di Salute Pubblica", quando arrivarono le famose 5000 tonnellate di spazzatura provenienti da Napoli. Lei, ricordo ancora, fu uno dei primi a prestare resistenza davanti ai cancelli della società Ambiente ed Energia. Oggi, in un video conferenza, il dott. Manganiello ha dichiarato, o meglio lasciato intendere che, l'amministrazione sapeva, non solo ma che quella pseudo resistenza davanti ai cancelli della Ambiente ed Energia era tutta una farsa. Cosa risponde in merito a questo? e perchè poi fu ripresentata la stessa giunta con la sola entrata di  Luigi Di Michele componente proprio dell'Udc?

La seconda: Sindaco Falco, ormai sono tante le voci in merito alla cacciata di uno dei partiti che ha determinato la sua vittoria, cioè l'Mpa del Segretario Vanacore. Ci può spiegare il perchè della fuoriuscita dell'Mpa?

La Terza: Sindaco Falco, qualche mese fa, prima dell'entrata del Partito Democratico in Maggioranza, alcuni Consiglieri Comunali buttavano Calci. Ad oggi il loro fuoco sembra essersi spento. Su Facebook giravano strane voci, il Consigliere Libertini del Partito Socialista, in diverse occasioni, lasciava intendere di una fattura di lavori mai eseguiti, portata all'incasso da un suo ex Assessore, cosa strana è che, da indiscrezioni,  il liquidatore dott. Manganiello le ha inviato una raccomandata con ricevuta di ritorno per metterla al corrente di quanto accadeva. Lei cosa risponde a queste accuse? Ed è vero che riceveva questa raccomandata?

La quarta:Sindaco Falco, da un paio di giorni gira voce che alcuni parenti di Consiglieri Comunali e non , stiano ricoprendo posti di lavoro. Dall'Algida alla società Ambiente ed Energia Orta di Atella. Cosa risponde in merito a queste accuse? In ultimo, ma non ultima, il Concorso vinto, e l'assunzione di sua figlia nel Consorzio delle Farmacie di cui il Comune di Caivano è socio. Le male lingue e le indiscrezioni alludono ad una forte mano da parte sua in quanto Sindaco di Caivano, è vero? 

La Quinta: Sindaco Falco, in un'ultima Manifestazione organizzata in Piazza Castello dall'Mpa, dove vedeva l'intera spesa dell'evento finanziato dal Segretario Vanacore intorno ai 2.500 euro, lei chiese ai vari esponenti Politici di saldare il conto al Bar Tricolore, cifra che si aggirava intono ai 2.800 euro. Cioè, più dell'evento stesso. Cosa molto strana. Quando poi si negano circa 900 euro per un corso di Chitarra organizzato all'interno della Biblioteca Comunale, e quando poi si negano poco più di 2000 euro ad una squadra campione del modo di King Boxing. Ovviamente tutti figli di un Dio minore, visto il finanziamento di circa 10.000 euro dato alla Caivanese del Senatore Giacinto Russo. Insomma, è vero che è stato pagato questo conto? e se è vero i soldi da dove sono usciti? Grazie.

La Sesta: Sindaco Falco, è vero che in data 17 Maggio 2012 arriveranno altre 350 tonnellate di Spazzatura? Lo scorso Luglio quando arrivarono le 5000 tonnellate di immondizia, per detta sua, arrivarono da sole, cioè senza un mandante. Oggi chi ha autorizzato lo sversamento, chi ha dato l'OK?

Sicuri di un sua risposta quanto prima e, sicuri di dare soddisfazione all'intera comunità che lei rappresenta "Caivano", attendiamo sue nuove. Nell'attesa Coordiali Saluti. Il Blog.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento